Gayarcato e altri complottismi simili di chi vuole far passare il matrimonio egualitario come misogino

homophobia misandry

Vorrei commentare le inesattezze di questo articolo:
https://jinnydalloway.wordpress.com/2015/05/29/ce-un-motivo-se-il-matrimonio-omosessuale-vince-mentre-il-diritto-allaborto-perde/

1) “I diritti riproduttivi [contraccezione, aborto] al contrario, riguardano il sesso – la libertà sessuale, l’opposto del matrimonio – in tutto il loro splendore caotico e incontrollato.”
Manca nei diritti riproduttivi la possibilità di rigettare la paternità al pari della rinuncia alla maternità già in vigore a seguito della gravidanza (l’adozione anonima), il reato di frode genitoriale (far passare un bambino non di una persona come suo) e la possibilità del padre di adottare il figlio se la madre lo vuole dare in adozione (vedasi questo caso: http://www.ilgiornale.it/news/milano/lei-abbandona-figlio-e-padre-legge-non-pu-sapere-dov-970389.html?mobile_detect=false) o ancora la possibilità delle vittime maschili di stupro di non pagare gli alimenti ai figli avuti dallo stupro subito (Qui un caso esempio: http://law.justia.com/cases/california/caapp4th/50/842.html).
Se parliamo di diritti riproduttivi citiamoli TUTTI.

2) Non è più spiegabile con il fatto che i matrimoni non creano dubbi morali sull’embrione? In fondo è vero che la maggioranza è pro-choice ma quasi tutti dicono “è meglio se si evita l’aborto”. Ergo forse la situazione è così perchè quei “pro-choice” che si definiscono tali non lo sono del tutto…

3) Ma davvero c’è questa disparità? Io vedo che solo una minoranza di Stati riconosce il matrimonio egualitario rispetto a quelli che hanno la possibilità di abortire.

4) “Il matrimonio omosessuale è presentato come voluto dagli uomini. Le coppie lesbiche costituiscono la maggior parte dei matrimoni omosessuali, ma la stessa espressione “matrimonio gay” lo fa apparire come un tema di interesse maschile.”
No, mi dispiace, ma qui è assurdo. Il matrimonio omosessuale è visto come matrimonio gay per due ragioni:
1. La gente odia di più due gay che si baciano rispetto a due lesbiche che si baciano, ovvio che punti maggiormente per far accettare ciò che è meno accettato. Non a caso moltissimi Paesi arabi hanno solo il reato di omosessualità maschile ma non femminile.
2. Gay è una parola che usano anche molte lesbiche per definirsi.

5) “I diritti riproduttivi [la contraccezione, l’aborto], invece, hanno a che fare, inevitabilmente, con le donne. La misoginia diffusa ovunque significa che non solo quei diritti siano stigmatizzati – insieme alle donne che li esercitano – ma che gli uomini non li vedano poi come chissà quanto importanti, mentre le donne hanno un potere sociale limitato per promuoverli.”
Sbagliato, i diritti riproduttivi sono DI TUTTI, uomini e donne. Gli uomini che rigettano la paternità vengono chiamati “vigliacchi” e soprattutto la legge li obbliga a tenere il bambino se la madre va in causa, ergo scusate tanto ma io vedo più misandria dal punto di vista dei diritti riproduttivi che misoginia, anche se è presente anche quest’ultima (dato che imporre la paternità è legale mentre imporre la maternità è illegale sebbene avvenga comunque).

6) “Nel frattempo, però, la Corte Suprema ha permesso ai datori di lavoro, per motivi religiosi, di negare l’assicurazione medica che riguarda la contraccezione – non l’aborto, la contraccezione – alle lavoratrici.”
E qui concordiamo. Il problema è che ancora una volta non è una questione di genere, ad esempio perchè la contraccezione femminile sì e i preservativi non me li dovrei far pagare come se prendessi un farmaco? Se si approva ad esempio la pillola bisognerebbe approvare anche il condom (e il femidom – cioè il condom femminile) con lo stesso criterio, anzi, ancora di più perchè la pillola non previene le malattie sessualmente trasmissibili, a differenza di condom e femidom.
Dunque la richiesta va bene, ma si rimuova anche il doppio standard tra pillola e preservativi, perchè la contraccezione è una questione umana e non di genere.

[A.]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...